Passi nell'Arte
11/01/2018
 
 
 

Cinque giovani artisti per cinque modelli di calzatura abbinati ad altrettante opere.
La suola-tattoo diviene la tela a cui affidare un nuovo messaggio che fonde moda e arte.



Pitti Immagine Uomo, il salone internazionale dell’abbigliamento maschile, diventa subito una galleria d’arte. Un incontro tra opere d’arte e l’eccellenza italiana, che si esprime in una collezione unica e irrepetibile. Un’opportunità di ammirare opere di Sabrina Golin, Mirella Scotton, Irma Servodio, Francesca Sirianni, Francesco Verdi, riprodotte nella collezione “Passi nell’Arte” by  Franceschetti, in partnership  con la Fondazione Mazzoleni Onlus .

Cinque modelli di calzatura in cui l'opera è impressa con accurata fedeltà sul cuoio della suola, grazie ad una tecnica artigianale simile al tattoo. Concepita anche per il "su misura", nell'ottica di offrire un prodotto unico e personalizzabile, la collezione presenta colorazioni dei pellami abbinate a ciascuna opera, così da produrre un unico armonioso insieme estetico.


www.franceschetti.it

 
 
 
 
 
I più visti di VISUAL SPACES

PSYCHO

BB & TWIGGY

IN THE BOATYARD

LE GARDIEN DES EAUX

Je t' aime... moi non plus

 
 
I più visti dell' anno 2018

ALICE IN WONDERLAND

PINOCCHIO 2.0

VENETIAN AURA

Angela Bellomo, fascino Haute Couture

GRIMILDE

 
 
 
Home | Editorials | Visual Spaces | World | About Us | Reserved Area

Questo sito utilizza cookie.
Visitando questo sito web si autorizza l' impiego di cookie. Per informazioni dettagliate sull' impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".
Continuando a navigare su questo sito web o cliccando su OK si accetta la nostra Policy sui cookie.


OK  -  "Maggiori informazioni"