In occasione della giornata mondiale della terra che si celebra il 22 aprile, continua l’impegno del marchio francese Caudalie a sostegno di aree del pianeta da tutelare.

La missione di Caudalie è proteggere l’ecosistema marino: con Coral Guardian partecipa a un programma di trapianto e ripristino di oltre 3000 coralli. Entra, inoltre, in azione con Reef World e Surfrider Foundation per iniziative di tutela e di sensibilizzazione a favore dell’ecosistema marino.

Sin dal 2012 Caudalie è membro di “1% for the Planete devolve l’1% del suo fatturato mondiale ad associazioni impegnate nella tutela dell’ambiente
per piantare alberi in tutto il mondo. Primo sostenitore europeo e mondiale nel settore beauty, ad oggi Caudalie ha devoluto oltre 10 milioni di Euro ad associazioni che lottano contro la deforestazione. Entro il 2021, in 8 paesi: Brasile con Metareila e Nordesta, Perù con Fundavi e Envol Vert, Cina con il WWF e la Yunnan Green Foundation, Messico con il WWF, Thailandia con Dhamma Rakhsa, Stati Uniti con la National Forest Foundation, Madagascar con Planète Urgence. In Europa: Francia e Germania -Sud Est e Bergwald- con Arbres et Paysages.

Nato nel cuore della regione di Bordeaux, nella tenuta “Smith Haut Lafitte”, Caudalie è un marchio di cosmetica francese, familiare e indipendente al 100%, che utilizza i benefici degli ingredienti provenienti dalla vite e dall’uva. Caudalie è stata fondata nel 1995 da Mathilde Thomas e dal marito Bertrand, dopo lincontro con il Professor Vercauteren, esperto mondiale di polifenoli e professore di farmacognosia presso la Facoltà di Farmacia di Bordeaux. Da quel momento, inizia la collaborazione con lillustre esperto con il quale studi sulla ricerca dei fondamentali, uniti al lavoro dell’équipe di ricercatori e formulatori dei laboratori Caudalie di Orléans, hanno permesso di depositare grandi brevetti internazionali. I prodotti Caudalie seguono un modello di scienza naturale che rispetta un codice rigoroso denominato “Cosm’éthique, una cosmesi più consapevole e impegnata dal punto di vista etico. Caudalie bandisce molti ingredienti controversi (ftalati, oli minerali, sodio lauriletere solfato, parabeni, fenossietanolo ecc.) a favore di formule più naturali

#Caudalie #EarthDay #OnePerCentForThePlanet