In occasione del 75° anniversario dello Sbarco e della Battaglia di Normandia, tutta la Normandia si mobilita per rendere onore agli ultimi veterani che verranno a raccogliersi qui e ricordare quei momenti storici e i loro « fratelli d’arme ». Per tutti i Normanni, è una nuova occasione per esprimere la propria riconoscenza commemorando un evento storico che ha cambiato la storia del mondo.

Il 6 giugno si svolgeranno numerose commemorazioni, tra cui la Cerimonia commemorativa internazionale in presenza dei capi di Stato. A fianco dei veterani saranno presenti presidenti e ministri di tutto il mondo.  Oltre alla cerimonia ufficiale del 6 giugno 2019 che vedrà la presenza di numerosi capi di stato, l’anniversario si declinerà per tutto l’anno e sull’intero territorio, perché non c’è un solo comune normanno che non si senta coinvolto da questa storia, la « sua storia ».

Da marzo ad agosto, numerose commemorazioni e festeggiamenti (fuochi d’artificio, balli, parate di lanci con il paracadute, ricostruzione di campi militari…) celebreranno questo evento decisivo della Storia d’Europa attraverso una programmazione creata per ogni tipo di pubblico.

Ma il 75° anniversario della Battaglia di Normandia segna indiscutibilmente un punto di svolta. Si sta realizzando infatti il passaggio da un turismo del ricordo e della commemorazione verso un turismo della memoria. Il 75° anniversario testimonia dunque la trasmissione della memoria e la condivisione di valori fondamentali – la Pace, la Riconciliazione, la Libertà – con un pubblico nuovo e, in particolare, con le giovani generazioni.

www.normandie-dday.com     www.normandie-tourisme.fr     www.france.fr

Novità nei musei!

Memoriale di Caen: Una nuova sala 360° e la mostra di Norman Rockwell. Una grande mostra di dipinti di Norman Rockwell da giugno a settembre 2019. Da giugno a fine settembre 2019 il Memoriale di Caen accoglierà una mostra eccezionale dedicata a Norman Rockwell, uno dei più grandi illustratori della stampa americana. È il pittore più popolare e uno dei più amati al mondo. Il museo esporrà più di 70 quadri, comprese le famose “Quattro libertà” che non sono mai uscite dagli Stati Uniti.

Nuova sala cinematografica. Nel giugno 2019 il Memoriale di Caen inaugurerà una nuova sala cinematografica con un nuovo film. Proiettato a 360° narra la transizione fra la Seconda Guerra mondiale e la Guerra fredda. Ripercorre la storia delle origini dell’Europa moderna all’inizio del ventesimo secolo, fino alla caduta del Muro di Berlino nel 1989.www.memorial-caen.fr

Nuova mostra al centro Juno Beach, Courseulles-sur-Mer Mostra: Grandi donne nella Guerra 1939-1945. A partire da marzo 2019 una mostra renderà omaggio alle donne canadesi ed europee attraverso 4 spazi tematici, soffermandosi sia sulle donne impegnate in combattimento che su quelle che hanno perseguito una vita civile attiva. www.junobeach.org

Nuova mostra temporanea al Museo dello Sbarco Utah Beach: immagini di ieri e di oggi – Da Giugno 2019 a Novembre 2020. All’interno del museo un percorso cronologico permetterà di scoprire le foto scattate fra la spiaggia di Utah Beach e Sainte- Marie-du-Mont, sovrapposte alle vedute attuali. Un’occasione per rendersi conto delle tracce che il passato ha lasciato sul paesaggio di oggi. www.utah-beach.com

I musei s’ingrandiscono per i festeggiamenti. In previsione delle celebrazioni del 75° anniversario dello Sbarco e della Battaglia di Normandia, numerosi siti prevedono ampliamenti e modifiche per meglio accogliere i visitatori. È il caso, in particolare, del sito e museo della Batteria di Merville, dell’Overlord Museum a Colleville-sur-Mer e del D-Day expérience a Saint-Côme- du-Mont.

www.batterie-merville.com / www.overlordmuseum.com / https://dday-experience.com

Una selezione di eventi commemorativi. Illuminazione della costa (fuochi d’artificio sincronizzati) sui luoghi importanti dello Sbarco, pic-nic gigante sulla spiaggia di Omaha Beach, balli della Liberazione, lanci con il paracadute internazionali di diverse centinaia di militari al di sopra di Sainte-Mère-Eglise, etc. I festeggiamenti avranno luogo tutto l’anno e avranno il loro culmine intorno al 6 giugno. Una bella maniera di associarsi a questo slancio di fratellanza.

Il Forum Mondiale Normandia per la Pace sarà di ritorno nel 2019. Lanciato per la prima volta nel 2018, il Forum Mondiale Normandia per la Pace è un grande appuntamento internazionale su iniziativa della Regione Normandia. Durante la prima edizione grandi esperti internazionali, come l’ex segretario dell’ONU Ban Ki-Moon, hanno partecipato ai dibattiti. Nel 2019, in occasione del 75° anniversario dello Sbarco e della Battaglia di Normandia, la programmazione del Forum si annuncia altrettanto ricca ed interessante. Il Forum Mondiale è il momento più importante del grande progetto “Normandia per la Pace” che accompagna, durante tutto l’anno, decine di iniziative che mettono in evidenza i valori universali di pace e libertà, in Normandia e all’estero. Luogo di riflessione e di discussione sulle tensioni nel mondo e della costruzione della pace, questo forum si terrà il 4 e 5 giugno a Caen.

www.normandie.fr/forum-mondial-normandie-pour-la-paix

Cammino della memoria e della riconoscenza 1000 ritratti di veterani esposti nei 48 comuni del litorale Da primavera a fine settembre 2019 48 comuni del Calvados e della Manche esporranno il ritratto di un soldato americano o del Commonwealth, o quello di partigiano normanno, per onorare la memoria di coloro che hanno combattuto per la liberazione dell’Europa occupata. www.dday-comitedudebarquement.fr

D-Day Festival Normandy 2019 Dal 25 maggio al 16 giugno per la 13° edizione Ogni anno sul territorio delle Spiagge dello Sbarco vengono organizzati numerosi eventi per festeggiare la Libertà. Cerimonie, ricostituzioni di campi militari, camminate storiche, lanci di paracadutisti, mostra e sfilate di veicoli militari, ritmano questi festeggiamenti in un’atmosfera gioiosa. www.ddayfestival.com

Ecco qui una piccola selezione di avvenimenti:

Da Sabato 1° Giugno a Domenica 9 Giugno: Ricostituzione del camp Geronimo a Sainte-Mère-Eglise.Campo che mette in scena le truppe aerotrasportate americane in Normandia. Presenza di 9 carri. Numerose animazioni in loco.

Mercoledì 5 Giugno, a partire dalle 11:30: Carentan in Festa! Lanci col paracadute di uomini in abiti d’epoca sulla Purple Heart Lane a Carentan-les-Marais (a seconda delle condizioni meteo). Circa 140 uomini si lanceranno da 7 aerei C-47 su questo luogo storico. Animazioni musicali e ristorazione in loco. 21:30: Concerto di Nick Aaron (ex attore della serie Band of Brothers) sul porto. 23:30: Chiusura della serata con fuochi d’artificio sul porto.

Mercoledì 5 Giugno, Giovedì 6 Giugno e Domenica 9 Giugno, dalle 10:00 alle 12:00: Mostra di veicoli militari d’epoca a Sainte-Mère-Eglise.

Giovedì 6 Giugno: Celebrazione del DDay a Sainte-Mère- Église. 10:00 – 12:00: Mostra di veicoli militari d’epoca. 14:00: Dimostrazione di un gruppo di paracadutisti all’imbarco, come nel Giugno del 1944. 20:30: Concerto della Pace.

Da Giovedì 6 a Domenica 9 Giugno, ogni sera al calar della notte: Suono e luce al museo della batteria di Merville. Messa in scena immersiva ed effetti speciali pirotecnici: davanti a 1800 spettatori più di cento attori e figuranti renderanno, ogni sera, un omaggio vibrante ai veterani attraverso una rievocazione storica in quattro scene.

Venerdì 7 Giugno: Ballo della Libertà a Bayeux.

Venerdì 7 Giugno: Port-en-Bessin festeggia la Liberazione. 15:00 – 18:00: Sfilata in musica di veicoli storici e rievocatori in abiti d’epoca. 19:00: Concerto. Venerdì 7 e Sabato 8 Giugno: Spettacolo aereo ad Arromanches-les-Bains.

Domenica 9 Giugnoa partire dalle 11:00: Lancio col paracadute di uomini in abiti d’epoca sul sito di La Fière a Sainte-Mère-Eglise. Dalle 13:00: Lancio di truppe con la partecipazione di paracadutisti (1000 paracadutisti e 30 aerei) di diverse nazioni. Dalle 11:00 alle 14:00: Coro Tedesco “Voci della Pace condivisa”. 18:00: Sfilata di veicoli militari nelle strade della città. 20:45: Animazioni musicali seguite da fuochi d’artificio.

Domenica 9 Giugno, a partire dalle 11:00: Parata di veicoli militari a Bayeux.

Domenica 9 Giugno alle 23:30: Fuochi d’artificio lanciati in simultanea da Utah Beach a Sword Beach.

Nel 2019, l’Armada, uno dei più grandi raduni marittimi al mondo, celebrerà i suoi 30 anni con un programma all’altezza dell’evento. Diversi milioni di visitatori si raggrupperanno sulle banchine di Rouen dove sono attese le barche più prestigiose e il loro equipaggio.

Una cinquantina di giganti dei mari e 8000 marinai

L’Armada, lasciatecelo dire, uno degli eventi da non perdere in Francia. Una cinquantina di giganti del mare, ma anche imbarcazioni militari, convergeranno verso Rouen. Incrocerete delle leggende come l’Amerigo Vespucci, Belem, l’ultimo brigantino francese a tre alberi, l’Hermione o un dragamine della Royal Navy britannica. Non sarete soli!

10 milioni di visitatori sono attesi per 10 giorni. Migliaia di marinai di tutte le nazionalità passeggeranno per le strade di Rouen. L’opportunità di toccare il pom-pom portafortuna!

E’ ora di festeggiare!

Nelle precedenti edizioni, le star internazionali (Iggy Pop, Mika o Madness) hanno acceso la scena. Non ci sono dubbi, l’edizione 2019 offrirà un programma altrettanto attraente. Grandi concerti gratuiti saranno in programma. Per festeggiare il 75° anniversario dello sbarco in Normandia, un grande ballo popolare si terrà la prima sera, su musiche di una volta. Molte attività accompagneranno l’evento, per non parlare delle visite, gratuite, dei giganti dei mari. Fuochi d’artificio tutte le sere, la messa dei marinai e la sfilata degli equipaggi sono tutte date da non perdere.

La più grande torre panoramica del mondo

City Skyliner, la più grande torre panoramica mobile del mondo, affiancherà i giganti del mare a Rouen. Installata nel villaggio dell’Armada, permetterà al pubblico di avere una vista dall’alto sulla Senna.

Il programma degli eventi

Giovedì 6 giugno. I più bei velieri del mondo risaliranno la Senna per arrivare a Rouen. Sabato 8 giugno. L’inaugurazione ufficiale si svolgerà alle 11:00. Ad inizio serata l’Armada organizzerà la cena dei capitani, che sarà seguita dai concerti della Regione e dai tradizionali fuochi d’artificio.

Domenica 9 giugno. La Messa dei Marinai alle 10:30 riunirà diverse migliaia di persone e sarà animata da un coro di più di 700 bambini.

Mercoledì 12 giugno. Una grande sfilata degli equipaggi invaderà le strade della città dalle 14:30 alle 16:30. Al ritmo della musica delle fanfare gli abitanti e i visitatori scopriranno gli equipaggi nei loro abiti da cerimonia.

Sabato 15 giugno. Il grande footing dei marinai sfilerà sulle banchine e in città.

Domenica 16 giugno.La grande parata lungo la Senna.

La grande parata è uno dei punti salienti dell’Armada. Le eccezionali imbarcazioni risalgono la Senna fino all’estuario del fiume, tra Honfleur e Le Havre. Domenica 16 giugno, dalle 11:00, venite a salutare i marinai un’ultima volta. La Bouille, Sahurs, Duclair o Jumièges sono “postazioni di osservazione” acclamate. Un sacco di motivi per fare il pieno di foto: gli equipaggi issano le vele, è impressionante, gli spettatori applaudono e sventolano le loro bandiere. Portate il vostro pranzo al sacco e condividete l’evento con la famiglia o gli amici.

www.armada.org