Daniele Gentili, uno dei più influenti mixologist italiani, che utilizza tutto il suo sapere a servizio della creatività per creare espressioni d’arte tra il mondo dei cocktail e quello della cucina, ha ideato alcune ricette con un tocco di Rosolio di Bergamottoispirate alla bella stagione. Le quattro creazioni seguono la filosofia del “food pairing”, l’arte di abbinare il cibo a uno spirit, creando sfumature inattese e contrapposizioni di sapori armoniosi.

Un antipasto, un primo piatto e un secondo di pesce vengono abbinati all’ ITALICUS SPRITZ, il cocktail dal gusto estivo che unisce le bollicine frizzanti del prosecco alle note agrumate del bergamotto e ai sentori floreali di rosa e lavanda, e all’ ITALICUS CUP, un aperitivo che con il suo gusto fresco e con le delicate note agrumate del pompelmo rosa, crea il connubio perfetto che richiama leggerezza e spensieratezza estiva. Ad aggiungersi, come dessert fresco e leggero a fine pasto, l’Italicus Sorbetto al limone o in alternativa all’arancia. Per liberare la fantasia in vista del periodo più caldo dell’anno, Italicus e l’estro creativo di Daniele Gentili propongono quindi quattro ricette semplici ma di effetto:

BRUSCHETTA AL PESTO ITALICUS E BURRATA: un antipasto veloce e gustoso, ideale per un pranzo leggero con gli amici, da accompagnare alla freschezza dell’Italicus Cup.

INGREDIENTI: 8 fette di pane | 150 gr di burrata | 90 gr di pomodori secchi | 20 gr di anacardi tostati e tritati.

Per il pesto: 300 gr di pomodorini pachino | 120 gr di mandorle sgusciate e pelate | 120 gr di tonno sott’olio | 60 gr di formaggio pecorino | 2 foglie di basilico | 3 foglie di melissa | 5ml Italicus, Rosolio di Bergamotto | 1/2 spicchio aglio | Sale q.b. | olio EVO q.b.

 

PROCEDIMENTO:  Per la preparazione del pesto basta aggiungere tutti gli ingredienti in un mixer: Italicus, i pomodori, le mandorle, il basilico, la melissa, il pecorino, il tonno, lo spicchio d’aglio, un pizzico di sale, e frullare il composto fino a ottenere una crema omogenea e vellutata. Se occorre, aggiungere un filo d’olio extra vergine d’oliva. Dopo aver preparato il pesto, tostare le fette di pane da entrambi i lati, tagliare la burrata a fette e i pomodorini a pezzetti. Una volta che tutti gli ingredienti saranno pronti, spalmare il Pesto Italicus sulle fette di pane, adagiare la burrata a fette e aggiungere i pomodorini. Spolverare con la granella di anacardi tostati.

ITALICUS-CUS: un primo semplice e leggero, che mixa i sapori tradizionali a quelli etnici, perfetto da abbinare all’Italicus Spritz.

INGREDIENTI: 280 gr di couscous integrale | 250 gr di ceci cotti | 3 carote tagliate a cubetti grandi | 1 costa di sedano tagliata a tocchetti grandi | 3 patate tagliate a cubetti grandi | 250gr di polpa di zucca | ½ cavolfiore diviso a cime | 1 cipolla | 1 spicchio d’aglio | 1 cucchiaino di semi di cumino | 1 cucchiaino di curcuma | 1 cucchiaino di zenzero in polvere | 1 cucchiaino di semi di coriandolo | 1 cucchiaino di citronella fresca a pezzetti | Olio EVO q.b.

PROCEDIMENTO: In una pentola con poco olio far dorare a fuoco basso la cipolla e l’aglio. Quando sono rosolati, aggiungere le spezie: cumino, curcuma, zenzero, coriandolo e citronella. Successivamente unire le verdure: carote, sedano, patate e zucca, coprirle con l’acqua e cuocerle per mezz’ora. Verso la fine della cottura, aggiungere i ceci cotti e cuocere altri 5 minuti regolando la salatura. Nel frattempo, sgranare in una ciotola il couscous aggiungendo tre cucchiai di olio EVO. Dopo aver portato a bollore e salato 400 ml di acqua, versare il couscous e coprire con un coperchio. Lasciar gonfiare per 5 minuti, poi sgranarlo nuovamente. Una volta pronto, servire il couscous caldo con le verdure cotte precedentemente e condire a proprio piacimento.

Italicus_Carpaccio

CARPACCIO DI BRANZINO: creato in collaborazione con Andrea Pesenti (precedentemente chef al Gastrovino, Londra), il piatto è aromatizzato con spruzzi di Italicus.

INGREDIENTI: Branzino selvatico |Italicus, Rosolio di Bergamotto | Bergamotto zest | Melograno | Olio delicato zona del Veronese | Sale Maldon  | Pepe | Micro erba cipollina per guarnizione

PROCEDIMENTO: Tagliare il filetto di branzino a fette molto sottili e adagiarle su un piatto con il fondo leggermente oleato, fino a ricoprire tutta la superficie. Condire il carpaccio con degli spruzzi di Italicus, un pizzico di cristalli di Sale Maldon e pepe macinato fresco. Aggiungere dunque dei chicchi di melograno ed ultimare con un filo di olio in superficie. Infine, guarnire con della micro erba cipollina e una grattata di bergamotto fresco, lasciando che la scorza e gli oli cadano sul bordo del piatto per una sensazione al gusto e all’olfatto più intesa e coinvolgente.

ITALICUS SGROPPINO un dessert fresco e leggero per il fine pasto, con sorbetto al limone o in alternativa all’arancia.

INGREDIENTI: 2 parti di ITALICUS Rosolio di Bergamotto | 1 pallina di sorbetto al limone o all’arancia |1 parte di Prosecco DOC.

PROCEDIMENTO: Posizionare il sorbetto in un Thumbler basso o in una Coupette e aggiungere l’Italicus e il prosecco. Decorare con una grattata di scorza di limone fresco per aggiungere un tocco agrumato in più.

Italicus_Sorbetto

ITALICUS CUP. Per preparare ITALICUS CUP servono: 2 parti di ITALICUS Rosolio di Bergamotto, 1 parte di succo di pompelmo rosa, 1 parte di soda, un pizzico di sale.

Per la preparazione, basta versare gli ingredienti in un Thumbler alto, aggiungere il ghiaccio e mescolare per un paio di minuti tutti gli ingredienti. Per dare un tocco di colore in più, il cocktail può essere guarnito con una fetta di pompelmo fresco.

ITALICUS SPRITZ. Per preparare l’ITALICUS SPRITZ servono: 2 parti di ITALICUS Rosolio di Bergamotto, 2 parti di Prosecco DOC, 1 parte di soda.

Per la preparazione, basta versare gli ingredienti in un bicchiere da vino, aggiungere il ghiaccio e guarnire con 3 olive.