Indossare prodotti comodi  aiuta a sentirsi bene con se stessi e con il proprio corpo, a valorizzare i propri punti di forza aumentando così la propria percezione di sé. Con questo claim Yamamay lancia la campagna “Innovare è sexy”, un vero e proprio non all’innovazione tecnologica. 

Il meticoloso lavoro di ricerca e sviluppo, gli studi sulle proporzioni e la vestibilità prendono forma in una collezione fatta di capi dal design moderno, sviluppati con i tessuti Sensitive® Fabrics 100% made in Italy arricchiti dalla presenza della fibra LYCRA® per comfort assoluto, perfetta vestibilità e libertà di movimento.

Reggiseni, body, slip e culotte, ma anche sottovesti e bodysuit modellanti, leggings, pantaloncini modellanti, pensati per tutte le tipologie di fisicità, aiutano a nascondere i difetti e mettono in risalto i punti di forza, diventando così un prezioso alleato di seduzione, per piacersi e per piacere. La lingerie abbandona il suo carattere prettamente funzionale, diventando così protagonista del guardaroba, un’arma al servizio della bellezza e della seduzione femminile. 

‘In questi scatti abbiamo scelto di ritrarre i modelli che rappresentano le caratteristiche più innovative delle nostre collezioni in un modo sensuale per far capire alle nostre consumatrici che l’innovazione tecnologica, che da sempre contraddistingue i capi delle collezioni Yamamay è uno strumento al loro servizio: un capo tecnico aiuta a valorizzare i pregi e a nascondere i difetti, facendo sentire le donne belle, comode e sexy al tempo stesso. Volevamo che i nostri capi fossero i veri protagonisti della campagna, abbiamo quindi scelto il maestro italiano del ritratto, Giovanni Gastel, per interpretare i capi in un modo elegante ma al tempo stesso molto sexy perché volevamo che immagini fossero un inno alla bellezza e alla sensualità femminile.’ Gianluigi Cimmino, Ceo di Pianoforte Holding

 I capi ritratti negli scatti fanno parte delle linee: Sculpt, Principessa, Althea, Innergy e Space. Le linee Sculpt e Space sono state realizzate con un tessuto brevettato Sensitive®.

Le linee Sculpt, Space e Althea sono tutte realizzate con tessuti Sensitive® Fabrics di Eurojersey di qualità contenenti la fibra premium LYCRA®.