fbpx

0   +   5   =  

Anche Volkswagen approda nella categoria Suv Elettrici con il nuovo ID-4. Vettura dalla linee spiccatamente decise, generosa nelle dimensioni e innovativa dal punto di vista tecnologico. Buone prestazioni , ottime batterie da 77 KWh, e ricarica veloce. Sono questi i punti di forza del Suv tedesco, che punta a conquistare una buona fetta del mercato “total-green”. 

Elegante e imponente esteticamente, ben curato e rifinito internamente, con ottimi materiali e finiture degne di auto di categoria superiore, con molto spazio a disposizione dei passeggeri. Su strada ci accorgiamo subito che la guida risulta morbida e precisa, l’accelerazione sempre pronta e la frenata ben calibrata e decisa. 

Lo 0-100 km/h avviene in circa 8 secondi, la velocità massima e’ autolimitata a 160 km/h e l’autonomia e’ di circa 520 km, mentre la potenza del motore per ora e’ di 204cv ma da questa estate sarà disponibile la versione “dual motor” integrale da ben 300cv. 

Internante spiccano il grande display centrale da 12” e quello davanti al volante da 7”, ai quali si va ad aggiungere l’ head-up display a realtà aumentata, oltre a proiettare nel parabrezza le classiche informazioni, incluse quelle del navigatore, evidenzia delle situazioni di pericolo (mettendo in risalto le linee che delimitano la corsia se si rischia di superarle, oppure la ridotta distanza dal veicolo che precede).

Tra le altre dotazioni di sicurezza troviamo il cruise control adattivo, la frenata automatica di emergenza, il mantenimento di corsia e il riconoscimento dei segnali stradali. Presente e molto utile l’app “We-connect id” che permette di rimare sempre connessi con la propria vettura. I tempi per la ricarica vanno dai 30 minuti presso le ricariche Ionity veloci alle 6/8 ore presso la propria abitazione. 

Il prezzo di listino parte da 43.150 euro ai quali andranno detratti gli incentivi statali e regionali , per un risparmio che può arrivare sino a 18.000 euro. Con l’uscita della nuova ID-4, gli amanti del genere avranno a disposizione una scelta in più nel panorama delle vetture elettriche.

di Stefano Rusconi