Il brand di orologi svedese marchio svedese, nato da un fortunato incontro fra l’imprenditore svedese Filip Tysander e il gentiluomo britannico Daniel Wellington, riesce ancora una volta a dare una visione contemporanea e vivace della tradizione lanciando la nuova linea Classic Dover.

Design scandinavo, eleganza senza tempo, tradizione orologeria e l’intramontabile fascino del bianco si incontrano per dare vita a una nuova linea di orologi Daniel Wellington.  La linea Classic, quella che racconta e esprime al meglio i valori del brand, si arricchisce infatti grazie a Classic.

Dover: una collezione di sei orologi, pensata all’insegna dell’estetica più pura, che punta sul bianco, il colore non colore simbolo della bella stagione e di una raffinatezza senza confini. Accessori dal look essenziale ma chic, luminoso e glamour, che con i loro dettagli rimandano a calde notti estive, aria salmastra, coste sabbiose, palme ondeggianti e una leggera brezza che accarezza la pelle.

Declinati nella versione Petite e Classic – con quadrante bianco per un look total white oppure nero per un contrasto senza tempo – gli orologi  Classic Dover hanno la cassa tonda, come tipico di Daniel Wellington, e sfoggiano eleganti dettagli in oro rosa che ricordano come in fondo l’estate sia uno stato d’animo. 

Caratteristiche tecniche: Cassa: 28, 32 e 36 mm in acciaio color oro rosa | Quadrante: bianco o nero| Movimento: Miyota, giapponese al quarzo | Funzioni: solotempo | Cinturino: NATO bianco, largo 12, 14 e 18 mm | Resistenza all’acqua: fino a 3 atmosfere

Prezzo: da 99 a 139 euro

Watch/Lab: importazione e distribuzione in Italia 

www.danielwellington.com