Krug è sempre stata all’altezza della sua reputazione, come prima e ancora unica Maison de Champagne a creare ogni anno solo Cuvée de Prestige, sin dalla sua fondazione.

La Maison fu fondata nel 1843 da Joseph Krug, un idealista dallo spirito anticonvenzionale, con una filosofia di vita che non ammetteva compromessi. Poiché aveva capito che la vera essenza dello Champagne è il piacere in sé, il suo sogno divenne quello di offrire lo Champagne migliore anno dopo anno, indipendentemente dalle variazioni climatiche del periodo. La profonda attenzione al carattere del vigneto, il rispetto per l’individualità di ciascun appezzamento e dei suoi vini, oltre alla creazione di un’ampia enoteca di vini di riserva di molte annate diverse, permisero a Joseph Krug di realizzare il suo sogno. Con un approccio del tutto originale alla produzione dello Champagne, decise di andare oltre la nozione stessa di millesimato per creare ogni anno la massima espressione dello Champagne. Fondò una Maison in cui tutti gli Champagne hanno lo stesso livello di distinzione e ognuno illustra una particolare espressione della natura. Sei generazioni della famiglia Krug hanno perpetuato il suo sogno, arricchendo la vision e il savoir-faire del suo fondatore.

Ogni anno ricreiamo le infinite sfaccettature che danno vita a ciascuna edizione di Krug Grande Cuvée. La sua miriade di aromi e sapori permette a tutti di trovare in questa Cuvée qualcosa in grado di suscitare ricordi o emozioni.”_Eric Lebel, Chef de Caves, Maison Krug

Krug Grande Cuvée 167ème Édition

Ogni anno, sin dalla fondazione della Maison Krug, viene creata una nuova edizione di Krug Grande Cuvée per offrire l’espressione più generosa dello Champagne:

KRUG GRANDE CUVÉE 167ÈME ÉDITION è frutto dell’assemblaggio di 191 vini da 13 annate diverse; il vino più giovane è del 2011 mentre quello più vecchio è del 1995. Ogni bottiglia è l’espressione di oltre 20 anni di eccellenza artigianale e pazienza. Composta intorno alla vendemmia del 2011, Krug Grande Cuvée 167ÈME Édition rappresenta la 167ª nuova creazione della massima espressione dello Champagne. Creata dallo Chef de Caves Eric Lebel e da Julie Cavil, la composizione finale di questa bottiglia di Krug Grande Cuvée è 47% Pinot Noir, 36% Chardonnay e 17% Meunier.

 

KRUG GRANDE CUVÉE 167ÈME ÉDITION, denota un leggero colore dorato e un perlage fine e vivace, che promette un grande piacere. Aromi di fiori appena schiusi, frutta matura ed essiccata, marzapane, zenzero e agrumi. Aromi di nocciola, torroncino, caramelle all’orzo, agrumi in frutto e in gelatina, mandorle, brioche e miele

Una cuvée de Prestige Rosé assemblata con vini provenienti da tre varietà d’uva e numerose annate diverse. E’ il piacere irresistibile e audace del Cuvée KRUG ROSÉ 23ÈME ÉDITION.

L’aggiunta del Pinot Noir a macerazione tradizionale infonde una tonalità seducente, una notevole lunghezza e carattere speziato. Questo Champagne fa parte della 23ª edizione, un assemblaggio di 60 vini di annate diverse; il vino più giovane è del 2011 mentre quello più vecchio è del 2000.

KRUG ROSÉ 23ÈME ÉDITION esprime un’ampia gamma di eleganti note e rivela sorprendente ampiezza e profondità, eseguendo una composizione musicale sensuale e audace. Già a prima vista, il delicato color rosa pallido di Krug Rosé, è una promessa di eleganza. Alletta il naso con aromi di rosa canina, prosciutto stagionato, more di gelso, ribes rosso, peonia, pepe e pompelmo rosa. Infine, delizia il palato con delicati sapori di miele, agrumi e frutta secca, offrendo poi un lungo finale esaltato dal suo fine perlage.

Krug Rosé 23ème Édition

Moët Hennessy Italia