E’ partita la promozione cultural-commerciale che coinvolge 20 ristoranti di haute cuisine e che resterà attiva fino al 30 aprile promossa da InGruppo.

La formula smart di InGruppo, concentrato di cucina di qualità e territorio lombardo, è stata ideata 8 anni fa da Giuliano Pellegrini del ristorante Lio Pellegrini per rendere accessibile ai millenial e non solo la gastronomia d’eccellenza come forma di cultura.
Previa prenotazione, a pranzo e a cena, sarà possibile ordinare un menu completo (antipasto, primo, secondo, dolce, caffè, acqua e vino) al costo di 60 euro a persona, con l’eccezione di Da Vittorio, Sadler e Enrico Bartolini Ristorante,  al costo di 120 euro.

Due le new entry stellate nel panorama dei ristoranti lombardi di eccellenza
I ristoranti raccontati nella terza edizione del volume sono 16 a Bergamo e provincia, 1 nel territorio di Monza e  Brianza, 2 a Milano e 1 in provincia di Sondrio. Hanno fatto il loro ingresso nel progetto due insegne prestigiose: Impronte di Bergamo e Il Cantinone di Madesimo, selezionate nel rispetto dei criteri e degli ideali InGruppo.

Impronte lascia il segno a Bergamo con una proposta che abbraccia il territorio per spingersi fino alle origini siciliane del cuoco. Il contesto minimal di ispirazione metropolitana e la gestione curata da una coppia giovane e preparata completano questa formula di ospitalità di successo.

Lo scenario montuoso della Valchiavenna incornicia Il Cantinone di Stefano Masanti e Raffaella Mazzina. La valorizzazione del territorio si sublima in una cucina appassionata, contaminata da accenti internazionali, intrecciandosi con una visione imprenditoriale lungimirante, attiva tra la cantina Sattui (Napa Valley, USA) e locali e laboratori di prodotti tipici alpini.

InGruppo  Piacere a tavola (8a edizione ) 2020Editore: Mediavalue Srl
Pagine: 160
Prezzo: 10 euro
ISBN 978-88-944155-2-0
Distribuzione: presso i ristoranti aderenti e Visit Bergamo
Copie: 12.000
Direttore Editoriale: Elio Ghisalberti
Fotografie: Paolo Picciotto