L’Oman, la terra delle mille e una notte è la ispirazione della nuova collezione firmata  Jenny Monteiro.

“Non mi aspettavo di scoprire così tanta bellezza durante il mio soggiorno che è durato solo sette giorni, sufficienti però per cogliere l’incanto di questo antico Paese citato anche da Marco Polo nei suoi scritti”, racconta la giovane designer brasiliana. La grande protagonista è “la donna sole”, celebrata nell’ abito giallo, omaggio ad una femminilità forte e luminosa, nella mia nuova collezione di prèt à porter per la prossima estate.

Capi seduttivi ma dalla grazia delicata, proprio come lo sguardo delle donne che ho incrociato, attraente e misterioso, così velato dal burca. Le sfumature del cielo ma anche della terra e della sabbia del deserto illuminata dalla diversa luce del sole caratterizzano la nuova collezione giocata sui colori, sui contrasti e sui disegni: gli interni delle moschee, i lampadari che riflettono la luce dorata dei vetri accanto al bianco  del marmo e al bordeaux delle ceramiche, le architetture dei mosaici che si uniscono nella fantasia di nuove stampe geometriche per gonne e abiti, tra leggerezza e fluidità di linee.

Punto fondamentale sono i tessuti, sete fruscianti, lini estivi e preziosi marocain per le creazioni da sera. Ricerca di nuove costruzione, incanti di immagini e silhouette già conosciute eppure sempre nuove e misteriose: l’incontro tra la tradizione e la modernità nella nuova collezione Jenny Monteiro prende i riflessi dorati del sole e si profuma di una emozionante e luminosa energia. 

www.jmonteiro.it