“Les pieds dans l’eau” proprio così l’Hotel Araba Fenice di Iseo è uno dei pochi hotel che ha il privilegio di essere quasi galleggiante sull’acqua del lago d’Iseo, questa è una delle ragioni per cui, nel 2016, Christo l’eclettico arista americano di origine bulgara lo scelse come sede per assemblare gli elementi di The Floating Piers.

Ancora una volta Dimore D’Epoca, la più prestigiosa catena italiana di strutture ricettive, con l’Hotel Araba Fenice, presenta una location ricca di storia, fascino, lusso e grande particolarità per vivere momenti indimenticabili.

La sua meravigliosa sala da ballo di 240 metri quadrati con pavimento in marmo verde cosi come tututta la struttura,  è un vero tesoro dell’ottocento adagiato sulle acque del  lago d’Iseo, capace di regalare ai suoi ospiti una vista mozzafiato a 180 gradi tra Monte Guglielmo, la Presolana, Sarnico, Montisola e l’isola di San Paolo.

L’Hotel Araba Fenice del gruppo Dimore D’Epoca è il posto ideale per trascorrere una vacanza o un weekend all’insegna del relax. Affacciata sul lago, Floating Suite Spa, è l’unica suite con due balconcini e suddivisa in tre zone quali camera da letto, zona relax e spa privata con bagno che dispone di vasca idromassaggio doppia, sauna e doccia cromoterapica. Inoltre la sua particolarità è quella di essere dedicata all’evento mondiale “The Floating Piers” dell’artista bulgaro Christo e della moglie Jeanne Claude.

Nella suite si può rivivere quell’indimenticabile evento toccando con mano oggetti unici come il tessuto che ricopriva la passerella e che ora ricopre la porta della stanza da letto e uno dei cubi galleggianti, utilizzato come comodino.

All’Hotel Araba Fenice si può arrivare via terra ma anche via acqua ormeggiando nel pontile di proprietà dell’hotel, fare escursioni sul lago o nei meravigliosi dintorni come la Franciacorta e i suoi borghi, le Terme di Boario, la Riserva naturale delle Torbiere, il Parco delle incisioni Rupestri, Le piramidi di Zone, Montisola. Oppure dedicarsi allo sport o fare salutari passeggiate in bicicletta e poi, per godersi a pieno il relax che Hotel Araba Fenice propone, sorseggiare un drink a bordo vasca della piscina panoramica a livello lago dove, basta alzare lo sguardo per incontrare il panorama del lago e di Montisola. Una vista meravigliosa che anche il ristorante Bella Iseo offre abbinandola ad una cucina legata al territorio che lo Chef Attilio Bernacchini valorizza con la sua grande esperienza.

https://www.arabafenicehotel.it/hotel.php